,

The Teff Baker

The Teff Baker

a cura di Luca Zanardi

 

Personalmente, considero la pasta frolla l’impasto più facile da realizzare con farina di teff. Grazie alle caratteristiche della farina di teff, essa risulta molto saporita e ricca di aroma.

In abbinamento alla farina di teff, per rendere ancora più particolare il sapore, solitamente io utilizzo zucchero di canna integrale. Ciò che si ottiene da questa accoppiata è un impasto con un sapore intenso.

Inoltre, per aggiungere una nota speziata a questo impasto, ho deciso di utilizzare anche dello zenzero e della cannella in polvere.

Con questi ingredienti ho realizzato i miei

 

“Biscotti speziati delle feste”

Ingredienti:

Farina di teff kg 0,700

Amido di mais o fecola di patate kg 0,300

Burro(*) kg 0,700

Zucchero integrale di canna kg 0,450

Sale kg 0,002

Tuorli d’uovo n°5

Uova intere n°1

Cannella in polvere 2/3 cucchiaini

Zenzero in polvere 2/3 cucchiaini

(*)in alternativa è possibile utilizzare dei sostituti vegetali del burro, reperibili nella maggior parte dei negozi specializzati in cibi vegan o vegetariani.

Note: Per ottenere un impasto con un sapore più caratteristico, (al posto del mix 70% farina di teff + 30% amido di mais o fecola di patate) consiglio di utilizzare un mix di 50% farina di teff e 50% di fumetto di mais.

Procedimento:

  1. Pesare gli ingredienti: farina, burro, sale, zucchero. Preparare i tuorli + l’uovo intero. (togliere dal frigorifero il burro un’ora prima x farlo ammorbidire).
  2. Versare lo zucchero in una ciotola, formare una fontana nella quale metterete burro e sale. Cominciare ad amalgamare questi ingredienti.
  3. Una volta amalgamati bene burro, zucchero e sale, aggiungete i tuorli e l’uovo intero formando una fontana al centro dell’impasto e, se necessario, aggiungendoli un poco alla volta.
  4. Incorporate bene le uova agli altri ingredienti, quindi aggiungete un poco alla volta la farina e le spezie (cannella e zenzero), impastando con cautela per evitare di sollevarla e spargerla.
  5. Appena la farina si sarà amalgamata con il resto degli ingredienti, formate un panetto, incartatelo in carta oleata e mettete in frigorifero per minimo 4 ore (personalmente consiglio di lasciarla riposare in frigorifero almeno 24 ore).
  6. Per realizzare i biscotti togliere l’impasto dal frigorifero almeno mezz’ora prima di stenderlo con l’aiuto di un mattarello. La frolla stesa dovrà avere uno spessore di circa mezzo centimetro. Quindi, con l’aiuto degli appositi stampini formare i biscotti.
  7. Mettere i biscotti su di una teglia foderata con carta forno ed infornare in forno preriscaldato a + 180 °C. Cuocere per circa 10/15 minuti. Dopo di di che, per fare asciugare bene i biscotti, lasciarli nel forno spento con sportello socchiuso fino a completo raffreddamento.

cookies_GF01

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *